Borland aggiorna InterBase col supporto di Windows Server 2003

La versione 7.1 del database embedded accentua le funzioni di sicurezza e agevola la manutenzione.

18 giugno 2003 Borland Software ha introdotto InterBase 7.1, un database cross-platform embedded, al quale è stato aggiunto il supporto per Windows Server 2003. Il database è utilizzato principalmente dagli Isv e dai Var. Già disponibile, la versione 7.1 fornisce recovery automatico per i crash del sistema ed è realizzato per essere inserito nelle applicazioni distribuite. Tra le nuove feature del prodotto anche un'installazione e una manutenzione più semplici. Inoltre, i miglioramenti all'InterBase Console Performance Monitor aiutano gli sviluppatori e gli amministratori a comprendere meglio i processi del database server. I manager hanno, invece, una migliore visibilità nell'utilizzo e nelle performance, incluse le informazioni di login e di attività e il controllo dei processi di database. InterBase supporta le piattaforme Windows, Linux e Solaris e permette anche il supporto multiprocessing.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome