Atos Origin acquista da Kpmg

Per far sue la divisione inglese e quella olandese, la società francese corrisponderà a Kpmg 657 milioni di euro.

6 giugno 2002 Con un'operazione del valore di 657 milioni di euro e la benedizione di
Royal Philips Electronics - suo principale azionista - Atos Origin ha acquistato
le divisioni dedicate alla consulenza che Kpmg possiede in Inghilterra e Olanda. Stando agli accordi intercorsi fra le due
società, l'operatore francese corrisponderà a Kpmg 422 milioni di euro in
denaro, mentre il resto verrà pagato immettendo sul mercato 3,66 milioni di
nuove azioni per un valore di 235 milioni di euro. Scopo principale di Atos
Origin, estendere il proprio business fuori dai confini
nazionali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome