Arrivano i tagli dei prezzi di Intel

In vista della prossima stagione natalizia.

In vista della prossima stagione natalizia
Intel abbassa il proprio listino, con tagli dei prezzi che
per alcuni modelli arrivano anche a un terzo rispetto all'attuale.
Le
riduzioni interessano tanto i Pentium M tanto i bundle
Centrino.
Più in dettaglio, un Pentium M 755, che gira a 2GHz e
integra  2MB di cache, viene ridotto del 34%, da 637 a 423
dollari.
Il Pentium M 745 a 1.8GHz, passa da 423 a 294 dollari, mentre
i bundle Centrino vengono ridotti del 30%. Di conseguenza, il prezzo passa
da 706 a 695 dollari per la fascia alta e da 495 a 481 per la fascia
bassa.
Gli analisti considerano positivamente la decisione della società, che
in passato aveva operato riduzioni più consistenti e con ritmi più rapidi.
In
questo caso, la strategia è necessaria e preparatoria della stagione natalizia,
ma è anche indice della sicurezza con la quale Intel considera la propria
posizione sul mercato dei processori per notebook.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here