Home Apple Apple Clips, per creare video social anche HDR con iPhone e iPad

Apple Clips, per creare video social anche HDR con iPhone e iPad

Clips, l’app di Apple per la creazione di video su iOS, ha appena ricevuto il più importante aggiornamento mai rilasciato dalla sua uscita, che introduce funzionalità molto richieste dagli utenti e che rendono ancora più facile per chiunque iniziare a creare video divertenti e multiclip con un iPhone o iPad, senza che sia necessaria alcuna esperienza di editing.

Apple Clips 3.0, disponibile sull’App Store come update gratuito, presenta un’interfaccia semplificata e browser a schermo intero su iPhone che rendono ancora più semplice la registrazione e l’aggiunta di effetti.

Apple Clips

Uno swipe su qualsiasi browser degli effetti visualizza una scheda a tutta altezza che riempie lo schermo con adesivi o etichette di testo che permettono agli utenti di personalizzare i propri video. Inoltre, Clips aggiunge una collezione di nuovi contenuti, tra cui otto nuovi adesivi perfetti per i post social, sei frecce e forme aggiuntive e 25 nuove colonne sonore che si adattano automaticamente alla lunghezza dei video.

Su iPad, Clips supporta l’orientamento orizzontale, Scribble con Apple Pencil in iPadOS 14 e l’uso di un mouse o di un trackpad Bluetooth. La nuova versione consente inoltre agli utenti di realizzare video in molteplici rapporti di aspetto, inclusi quelli orizzontali e verticali, ideali per creare contenuti ad esempio per Instagram Stories, Snapchat, YouTube e altro ancora.

Apple Clips

Clips su iPhone si apre automaticamente con un nuovo progetto verticale 16:9, rendendo veloce la registrazione video per le piattaforme social. Inoltre tutti i filtri, i poster, i Live Title e le Selfie Scene sono stati aggiornati per registrare in tutte le nuove dimensioni. La scheda di sharing aggiornata mostra ora anche un’anteprima prima dell’invio e i video possono essere condivisi in qualsiasi dimensione supportata utilizzando le nuove opzioni di esportazione.

Apple Clips

Per quanto riguarda il tablet di Cupertino, gli utenti possono ora trarre il massimo vantaggio dal display più grande dell’iPad registrando ed eseguendo l’editing con l’orientamento orizzontale, un’esperienza di montaggio video ulteriormente ottimizzata se il dispositivo è abbinato a Magic Keyboard o Smart Keyboard e a un mouse o trackpad Bluetooth. Clips apre automaticamente un nuovo progetto landscape 4:3, la dimensione ottimale per i video a schermo intero su iPad.

Apple Clips

Tornando agli smartphone, e in special modo a quelli di ultima generazione, Apple Clips supporta ora l’acquisizione di video HDR utilizzando le videocamere posteriori dei nuovi iPhone 12 e iPhone 12 Pro. Gli utenti di Clips possono registrare i filmati HDR direttamente nel progetto e aggiungere altre foto e video HDR dalla loro libreria di foto. Clips condividerà anche il video finale automaticamente come file HDR Dolby Vision.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php