Apc amplia InfraStruXure Central

Aggiunte funzioni di controllo dei costi energetici alla suite di gestione per l’infrastruttura del datacenter.

Apc ha rilasciato le nuove versioni di InfraStruXure Central, Capacity Manager e Change Manager, l'insieme di applicazioni per la gestione dell'infrastruttura fisica nel data center (Dcpi), ora caratterizzate da un'architettura aperta, che permette l'integrazione con i sistemi It e di building management esistenti.

La società ha anche aggiunto strumenti per il controllo dei costi energetici, per abilitare la comunicazione fra prodotti di vendor diversi.

Capacity Manager, infatti, include il plug-in Energy Cost Management Report, che dà visibilità sull'utilizzo dell'energia in uno specifico gruppo di dispositivi, misurato in kiloWatt/ora.

La soluzione, inoltre, dispone di una funzione che permette di creare modelli per ambienti a pavimentazione rialzata e di calcolare i flussi d'aria delle soluzioni di cooling perimetrali o in row; in tal modo è possibile individuare problematiche di gestione che possono causare la formazione di zone calde, ridurre la disponibilità e la capacità.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome