Amd in utile, oltre le attese

Una trimestrale in utile per la società, che sottolinea il buon andamento delle linee Amd64 presso l’utenza business.

Meglio delle attese anche Amd, che nel secondo trimestre d'esercizio ha
registrato un fatturato di 1,26 miliardi di dollari e utili per 11 milioni, pari
a 3 centesimi per azione, al di sopra delle previsioni che ancora davano per
certa una chiura in rosso, con una perdita nell'ordine dei 5 centesimi.
Bene
le vendite di Opteron, Athlon, Turion e Sempron, piattaforme per le quali
si parla di un incremento del 38%, arrivando a pesare per 767 milioni sulla
composizione del fatturato.
Nelle dichiarazioni della società,
particolarmente positivo è l'andamento sul fronte Amd64, che dunque
dimostrerebbe una sempre più diffusa accettazione da parte dell'utenza business.

Sulla stampa statunitense, alcuni analisti sottolineano tuttavia come i
risultati di questa trimestrale da un lato sono evidentemente positivi per
azionisti e investitori, dall'altro sembrano però contraddire le nel merito le
azioni legali intraprese da Amd rispetto alle presunte attività
monopolistiche da parte di Intel.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here