Home Digitale Amazon Lex e Amazon Polly, da Aws il supporto linguistico avanzato

Amazon Lex e Amazon Polly, da Aws il supporto linguistico avanzato

Amazon Web Services annuncia che Amazon Lex e Amazon Polly stanno espandendo il supporto linguistico.

È possibile costruire applicazioni alimentate da machine learning che si adattano alle preferenze linguistiche degli utenti. Questi servizi facili da utilizzare consentono di aggiungere intelligenza ai processi aziendali, automatizzare i flussi di lavoro, ridurre i costi e migliorare l’esperienza utente per i propri clienti e dipendenti in una serie di lingue.

Amazon Lex è un servizio per la costruzione di interfacce conversazionali in qualsiasi applicazione che utilizzi voce e testo. Amazon Lex ora supporta il francese, lo spagnolo, l’italiano e il francese canadese. Con l’aggiunta di queste nuove lingue, è possibile costruire ed espandere le proprie esperienze di conversazione per comprendere meglio e coinvolgere la propria clientela in una varietà di lingue e accenti diversi. Amazon Lex può essere applicato a una serie diversificata di casi d’uso come agenti virtuali, sistemi IVR conversazionali, chatbot self-service o bot applicativi. Qui è disponibile un elenco completo delle lingue.

Amazon Polly è il servizio che trasforma il testo in una conversazione reale, offrendo le voci per tutti i linguaggi di Amazon Lex. La nostra prima voce di inglese australiano, Olivia, è ora disponibile in Neural Text-to-Speech (NTTS). La personalità vocale e la voce di Olivia, ha un suono espressivo, naturale e facile da seguire.
Ora è possibile scegliere tra tre voci di inglese australiano: Russell, Nicole e Olivia. Per un elenco completo delle voci di Amazon Polly, l’elenco è disponibile su Amazon Polly voices.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php