Home Prodotti Amazon Fire TV Stick 4K fa diventare smart ogni TV e integra...

Amazon Fire TV Stick 4K fa diventare smart ogni TV e integra Alexa

Amazon ha presentato la nuova Fire TV Stick 4K. “Il dispositivo per lo streaming in 4K più potente sul mercato – dice senza remore l’azienda – offre immagini brillanti con una profondità di colori e una nitidezza incredibili su TV compatibili con risoluzioni fino a 4K Ultra HD”. E in effetti sono molte le caratteristiche che rendono questa nuova versione della Fire TV Stick un prodotto interessante. A partire dal 4K e dal supporto per Dolby Vision, HDR e HDR10 +. Ma a fare ancor di più la differenza sono la nuova interfaccia utente, il telecomando vocale in dotazione e l’integrazione con Alexa. Precisiamo sin da subito che Fire TV Stick 4K ha un prezzo di 59,99 euro, ma per il periodo di lancio (che però Amazon non ha precisato quanto lungo sia) è venduta a 44,99 euro.

L’interfaccia rinnovata

Il primo impatto con la nuova Fire TV è l’interfaccia, che ha subito un significativo aggiornamento volto a renderla ancor più funzionale. Amazon la definisce interfaccia utente cinematografica perché, dice l’azienda, rende ancora più facile e divertente trovare ciò che si desidera guardare. E in effetti le migliorie apportate semplificano molto le operazioni di ricerca. In questo senso, la nuova schermata iniziale fornisce consigli sui contenuti e suggerimenti sulle nuove app da provare. Trovare rapidamente app e i giochi preferiti è più facile grazie a un elenco personalizzabile di app sulla schermata principale. Inoltre, grazie alla possibilità di impartire comandi vocali, tutte le operazioni sono rese più immediate e veloci.

Fire TV Stick 4K interfaccia
La nuova interfaccia utente della Fire TV Stick 4K. Come si vede, è possibile usare anche l’app YouTube dell’acerrimo nemico Google

Una buona notizia per chi ha la Fire TV Stick Basic Edition. Il dispositivo riceverà un aggiornamento software gratuito che consentirà di accedere alla stessa interfaccia di cui è dotata la nuova Fire TV Stick 4K.

I comandi vocali

Fire TV Stick 4K telecomando AlexaDal punto di vista tecnologico, la novità più rilevante che porta con sé Fire TV Stick 4K è sicuramente il telecomando vocale. Unendo la tecnologia Bluetooth alla tecnologia multidirezionale a infrarossi e basandosi sul servizio cloud Amazon, il telecomando vocale consente di gestire la TV e le apparecchiature AV compatibili. Inoltre, offre un controllo ancora maggiore grazie ai pulsanti per l’accensione, la regolazione del volume e la modalità silenziosa, oltre alla possibilità di utilizzare i comandi vocali per trovare e gestire i contenuti.

Il telecomando vocale Alexa costa 29,99 euro, ma per un periodo limitato è disponibile al prezzo di lancio di 14,99 euro. Da precisare che può essere acquistato singolarmente e abbinato a Fire TV Basic Edition per dotarla dei comandi vocali e per consentire la gestione di accensione e volume su TV, soundbar e apparecchiature AV compatibili.

In pratica, se si scarica la nuova app e si usa il telecomando vocale si aggiorna la “vecchia” Fire TV Basic Edition portandola quasi ad avere le stesse funzionalità della nuova Fire TV Stick. Diciamo quasi perché l’hardware più datato non supporta 4K Ultra HD, Dolby Vision, HDR e HDR10 +.

Alexa arriva sulla Fire TV Stick

La possibilità poi di associare la Fire TV Stick 4K a un dispositivo Alexa apre nuove e notevoli opportunità. Anzitutto è possibile utilizzare Alexa su Fire TV senza dover prendere in mano il telecomando. Basta dire “Alexa, apri YouTube,” “Alexa, mostrami la porta d’ingresso” o “Alexa, trova le serie TV su Fire TV”. Basta usare un Echo Dot per trasformare il TV in una sorta di Echo Show, ma con un display molto più grande.

Grazie all’integrazione con Alexa, è possibile cercare contenuti in modo trasversale rispetto alle app installate. In pratica, se oltre a Prime Video sia ha l’abbonamento anche a Netflix, si può chiedere di cercare una determinata serie senza indicare quale piattaforma la propone. Allo stesso modo si può chiedere di elencare tutti film di un determinato genere, per esempio comico, ottenendo come risposta una selezione che comprende sia i film comici di Prime Video sia quelli di Netflix.

Ogni richiesta fatta ad Alexa ottiene una risposta che viene proposta sullo schermo del TV in forma grafica. Va da sé che è anche abilitato il controllo della cosa domotica, potendo per esempio accedere alle telecamere di videosorveglianza, all’impianto di illuminazione o termico.

Fire TV Stick e Alexa
Un esempio dell’impiego di Fire TV Sick in ambito domotico: la gestione della telecamera nella stanza dei bambini

Assieme alla Fire TV Stick 4k, Amazon rende disponibile anche la Fire TV Stick. Come si si intuisce dal nome, non possiede le medesime caratteristiche di risoluzione video del modello 4K. Tuttavia, se questo aspetto non è determinante, perché magari non si ha un televisore 4K, la Fire TV Stick può essere un valido strumento per far diventare smart il proprio TV e poter quindi vedere canali in streaming come Prime Video, Netflix, YouTube, RaiPlay, TIMVISION e Infinity. Inoltre, ha in dotazione il telecomando vocale Alexa. Acquistabile come gli altri prodotti su amazon.it (e a breve anche presso i negozi Media World), Fire TV Stick costa 39,99 euro. Ma per il consueto periodo di tempo limitato è possibile acquistarla al prezzo speciale di lancio di 24,99 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php