Home Digitale Amazon Business Exchange, il punto sul procurement

Amazon Business Exchange, il punto sul procurement

Dopo il debutto londinese dell’anno scorso torna Amazon Business Exchange (ABX) e lo fa in digitale. La conferenza si terrà il 6 e 7 ottobre 2020, con il format della virtual conference.

Amazon Business Exchange è una conferenza intersettoriale gratuita dedicata ai leader del procurement aziendale, della finanza e della supply chain, che vogliono scoprire come innovare rapidamente e costruire processi e organizzazioni più efficienti.

Nella formula virtuale di quest’anno, i partecipanti avranno la possibilità di seguire Amazon Business Exchange, fare networking e acquisire nuove conoscenze comodamente da casa, grazie ad una serie di sessioni completamente digitalizzate ed interattive.

Amazon Business Exchange proporrà incontri con manager (chiamati Abx Changemakers) che stanno guidando con efficacia la trasformazione digitale nei loro settori, nonostante le complessità causate dal Covid-19.

Preciste anche relazioni di manager che stanno alzando il livello di rendimento, semplificando l’esperienza di acquisto, promuovendo iniziative di sostenibilità o dimostrando il valore del procurement aziendale.

Amazon Business Exchange ospiterà sette presentazioni plenarie e 12 sessioni di breakout dedicate a percorsi tematici.

Ognuno di questi appuntamenti favorirà l’interazione fra i partecipanti, con talk, dibattiti e chat in diretta.

Ci saranno anche una virtual expo, workshop, conferenze interattive, panel, laboratori di formazione, tavole rotonde e una selezione di case study che dimostreranno come affrontare le sfide dell’approvvigionamento aziendale nel new normal.

I temi di Amazon Business Exchange

L’evento affronterà le sfide dell’approvvigionamento aziendale, intese come spinta verso le iniziative di automazione e digitalizzazione per aumentare l’efficienza e l’impatto di un’organizzazione, attraverso l’utilizzo di strumenti di analisi in tempo reale per migliorare le decisioni di acquisto e il supporto alla responsabilità sociale d’impresa e agli obiettivi di sostenibilità.

Al centro di questa edizione digitale di Amazon Business Exchange ci sarà ovviamente l’analisi del modo in cui il Covid 19 ha modificato (interrotto o accelerato) la strategia di digitalizzazione.

Amazon parlerà anche di come possono le aziende favorire gli obiettivi di sostenibilità.

Come costruire una funzione di approvvigionamento digitale e cosa fare (o non fare) quando si implementa Amazon Business nei propri processi, e come consentire acquisti affidabili e convenienti in periodo di crisi saranno gli altri temi.

Novità di quest’anno è il Procurement Hero Award, nuovo premio per le figure chiave dell’approvvigionamento di tutti i giorni, le cui nomination pubbliche rimarranno aperte fino a mercoledì 9 settembre.

Le partecipazioni sono ora aperte tramite registrazione sul sito.

Il programma completo e gli speaker saranno confermati più avanti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php