Agenda, la nuova app per prendere note e appunti, è in arrivo anche su iPhone e iPad. Abbiamo parlato qui della versione Mac dell’app per prendere note, focalizzata sulle date. Ora lo sviluppatore annuncia ufficialmente la disponibilità della versione per iOS.

O meglio: l’imminente disponibilità. È infatti possibile al momento solo ordinare Agenda su App Store. La disponibilità è prevista per il 29 maggio 2018.

Agenda, alternativa a Note anche su iOS

È lo stesso sviluppatore Momenta a definire Agenda come un’app per prendere note “date-focused”. L’app presenta una vista timeline che offre un quadro del progetto nel passato, presente e futuro. Aiuta dunque a tenere organizzati i propri progetti.

Inoltre l’app presta attenzione allo stile delle note, nelle quali è anche possibile inserire tag, liste, intestazioni, link e altro. È inoltre possibile collegare le note a eventi del calendario. Anche rintracciare le note è semplice, con le funzioni di ricerca e le note collegate. Le note incluse in On the Agenda acquisiscono una rilevanza speciale. Sono incluse in un gruppo speciale e diventa più rapido accedervi in ogni momento.

Non è un vero e proprio task manager, ma un’app di note che può aiutare nella gestione dei task. L’app consente di convertire le note in altri formati di testo con stile quali markdown e HTML. È inoltre possibile condividerle in PDF o stamparle. Le app Agenda per Mac, iPad e iPhone possono sincronizzarsi attraverso il proprio account iCloud.

Agenda è un’app gratuita ma offre funzionalità premium bloccate, accessibili solo dopo aver effettuato pagamento. Queste sono acquistabili mediante In App Purchase.

Maggiori informazioni sul sito dello sviluppatore.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome