Adobe ottimizza FrameMaker per il networking publishing

Per favorire l’impiego all’interno delle grandi organizzazioni, la nuova edizione 7.0 del software dispone di un modulo server e di un insieme di tool che consentono di riformattare un documento per permetterne la facile distribuzione

Adobe ha dato notizia della prossima disponibilità (entro giugno, assicura la
società) della versione 7.0 di FrameMaker. Caratteristiche di rilievo della
nuova edizione del software sono un modulo server e un insieme di strumenti
basati sul formato Xml che consentono di riformattare un documento per
permetterne la distribuzione come pagina Web, file Acrobat o da indirizzare ai
dispositivi Palm. Queste peculiarità sono volte a rafforzare la strategia di
Adobe verso il network publishing, attraverso la semplificazione della
condivisione dei documenti e la loro distribuzione all'interno dell'azienda.


Gli analisti fanno notare che da tempo l'editore punta a offrire un prodotto
competitivo nel settore della pubblicazione in rete e finalmente ha presentato
un software che va in questa direzione in modo preciso. Tuttavia, qualcuno
sostiene che le ambizioni di Adobe vanno oltre e si dirigono verso il software
per il content management, cercando di andare a contrastare direttamente colossi
del settore come Intervowen e Documentum. Per il momento, però, se di confronto
si deve parlare lo si può fare solo in relazione alla possibilità di gestire il
controllo delle versioni. E quindi è forse un po' prematuro parlare di un
prodotto per content management firmato Adobe.


Per favorire ulteriormente l'uso di FrameMaker in ambito aziendale, la nuova
versione 7.0 dispone anche di una serie di template volti ad aiutare
nell'ottimizzare i documenti nei confronti dei più diffusi formati di
publishing. Inoltre, è stata molto semplificata l'interfaccia.


Le versioni complete per Windows e Macintosh del software costeranno 799
dollari, mentre 349 dollari sarà il costo dell'aggiornamento. Il prodotto
server, disponibile per Macintosh e Unix, avrà un prezzo di 7.999 dollari (3.999
per l'aggirnamento).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here