Adobe MAX 2020

Adobe ha ufficializzato la decisione di trasformare tutti gli eventi – che solitamente l’azienda tiene in forma fisica, di persona – in un formato virtuale per il resto del 2020, incluso il consueto appuntamento annuale di Adobe MAX che diventa quest’anno Digital MAX.

Chiaramente, sottolinea la società di San Jose, la decisione è stata presa per proteggere la salute e il benessere di dipendenti, clienti, partner e dell’intera community legata alla piattaforma Adobe, e per dare un contributo alle misure che vengono adottate in quasi tutto il mondo per appiattire la curva di contagio del Covid-19.

Adobe MAX 2020

Pertanto, anche il principale appuntamento per i professionisti creativi che utilizzano le soluzioni Adobe, l’evento annuale MAX, si terrà e avrà inizio il 19 ottobre prossimo, ma sarà tutto digitale ed esclusivamente online.

Non per questo, assicura comunque Adobe, il MAX sarà quest’anno meno immersivo, innovativo e fonte di passione e ispirazione. Come di consueto, Adobe sfrutterà il palcoscenico virtuale del MAX per svelare le ultime innovazioni relative alla Creative Cloud. Ci saranno sessioni in cui sarà possibile ascoltare esperti del settore e l’evento includerà, sottolinea l’azienda, modi nuovi per connettere la community globale.

Inoltre, forse la cosa più interessante, il keynote e le sessioni dell’evento online MAX 2020 saranno gratuiti per tutti gli utenti.

Adobe

Adobe MAX 2020 in formato online si terrà dal 19 al 21 ottobre 2020 e al momento non sono stati comunicati tutti i contenuti: l'agenda e maggiori dettagli sull’evento saranno resi disponibili da Adobe prossimamente.

Adobe ha già predisposto il sito del MAX 2020, che presenta le informazioni principali e offre la possibilità di iscriversi alla mailing list per ricevere gli aggiornamenti sull’evento. Più avanti, in estate, apriranno anche le registrazioni per l’evento, che saranno notificate anche attraverso la mailing list.

Adobe

Quest'anno l’azienda ha già trasformato anche la conferenza globale Adobe Digital Summit da evento fisico in online. Adobe Summit ha ospitato keynote e oltre 100 sessioni, con centinaia di migliaia di membri della community sintonizzati sull’evento.

I contenuti di Adobe Summit possono essere ora visualizzati gratuitamente e on demand, con innovazioni di prodotto, approfondimenti e best practice in materia di customer experience.

Quelli Adobe sono solo alcuni tra i tanti eventi che sono stati e saranno trasformati da fisici in virtuali: ad esempio, anche la WWDC di Apple, l’evento annuale della società di Cupertino dedicato agli sviluppatori, si terrà a giugno esclusivamente online.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome