Accoppiata Dell Endpoint e Latitude per Sbb Cargo

L’implementazione dei software di gestione e dei device posizionati in cabina hanno permesso alle ferrovie svizzere di risparmiare 2 milioni di franchi svizzeri.

Una soluzione completa, composta da dispositivi e software di management per semplificare la gestione dei device e ridurre i costi grazie a una maggiore digitalizzazione dei processi.
È la strada perseguita da Heinz Hoffmann che, in qualità di Head of It della divisione di Sbb Cargo, Sbb Informatik, ha optato per introdurre un ulteriore livello di Information technology nelle locomotive in uso nelle ferrovie svizzere.

Dopo un’attenta software selection e una serie di demo, la scelta è caduta su Endpoint Systems Management Dell Software completato, lato hardware, da 1.200 notebook Dell Latitude 2120, dispositivi robusti da posizionare in cabina consapevoli delle condizioni operative in cui sono chiamati a operare.
Dal loro schermo, facilmente visibile, i guidatori possono ora controllare la propria tabella di marcia a treno in movimento ricevendo in tempo reale tutti gli aggiornamenti legati a reti e velocità e ovviando, in questo modo, la compilazione a mano di report cartacei che, di fatto, hanno portato ad annullare il downtime di sistema.

Ma non solo.
Stando alle stime di Hoffmann, una volta integrato con il software Odi di Sbb Cargo, l’appliance K1000 implementata su tutti i dispositivi in rete ha permesso di risparmiare oltre 2 milioni di franchi svizzeri liberando il personale It, che oggi si può dedicare ad attività più strategiche rispetto alla distribuzione del software e al patch management.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here