Accenture vira sui servizi informativi

100 milioni di dollari da investire in tre anni per la nuova business unit Information Management Services.

Accenture sta puntando con decisione al business della gestione dei servizi informativi.


La società di consulenza, infatti, ha dichiarato che nel giro di tre anni investirà 100 milioni di dollari per dare corpo a una struttura di supporto alle attività di information management delle aziende utenti.


Si tratta di un mercato che, secondo la stessa Accenture crescerà del 9% annualmente fino all'occorrenza di 27 miliardi di dollari per il 2007.


La società può raccogliere, a livello globale, le competenze di oltre 5mila consulenti specializzati in information management, business intelligence e content management.


Allo scopo ha anche costituito la unit Accenture Information Management Services, che si proporrà alle aziende per il trattamento dei processi con dati strutturati e non strutturati.


A queste società Accenture rivolgerà servizi di gestione, analisi, conservazione dei dati in un'ottica di supporto alle decisioni.


La nuova business unit viene affidata a Royce Bell, in qualità di Ceo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here