A Fausto Casartelli la guida di Horsa

Nel nuovo ruolo di amministratore delegato, il manager persegue anche un obiettivo di internazionalizzazione per il system integrator italiano.

Già a capo della business unit dedicata al mondo Sap, Fausto Casartelli (nella foto) è stato nominato amministratore delegato di Horsa.
Nel suo nuovo ruolo, il manager avrà il compito di consolidare il posizionamento del system integrator italiano ottimizzando, al contempo, le performance e le sinergie delle aree di business che strutturano l'offerta Horsa.

Tra loro, applicationi per soluzioni Erp, Analytic, Crm, Document management, ma anche progettazione hardware e realizzazione di infrastrutture It, servizi di assistenza tecnica, sistemistica e di continuità.

Dopo una lunga esperienza in Ibm e nell'implementazione dei processi Sap per il mondo manufacturing, l'obiettivo di Casartelli è ottimizzare al meglio le diverse competenze che albergano in un gruppo “motivato ed eterogeneo” al fine di creare un'unica realtà capacedi intercettare le istanze del cliente scegliendo e implementando la soluzione It più performante.

Non senza pensare all'internazionalizzazione già perseguita affiancando alcuni clienti per progetti anche fuori dai confini nazionale, ma che Casartelli intende tradurre più concretamente contando su filiali “anche in Paesi come gli Stati Uniti o il Brasile”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome