Verificatore di qualità dei codici DPM da Cognex

Cognex ha introdotto sul mercato il nuovo verificatore DataMan 8072 per l’analisi di codici Direct Part Mark (DPM).

Il DataMan 8072V consente di certificare la qualità e la leggibilità dei codici DPM testandone la performance confrontandoli con parametri qualitativi prefissati , compresi fattori ottici e di formattazione che potrebbero inficiarne la leggibilità, e assegnando a ciascun codice un “voto” per consentire il raggiungimento di standard fissati ed il rispetto delle norme industriali.

Il verificatore DataMan 8072V è dotato di un processore ultra-rapido e una fotocamera ad alta risoluzione per leggere e valutare anche i codici più difficili.

Essendo l’unico verificatore di codici DPM con illuminazione a 30°, 45° e 90°, il DataMan 8072V è facilitato nella verifica di codici su superfici strutturate, ricurve o addirittura incassate, ed è l’unico verificatore disponibile che rispetti gli standard ISO/IEC TR 29158 (AIM DPM).

Questo verificare accoppia una grande ergonomia alla comprovata alta tecnologia Cognex e un software per valutare velocemente ed efficacemente anche i codici più difficili.

La capacità di decodifica ad alta velocità unita a efficaci algoritmi di valutazione permettono risultati dettagliati e ripetibili.

Secondo quanto afferma Carl Gerst, Vice Presidente Senior divisione Lettori di Codici a Barre di Cognex, “il DataMan 8072 stabilisce un nuovo standard particolarmente elevato per la verifica di codici a barre”  “Siamo orgogliosi di poter proporre al mercato un’ampia gamma di soluzioni potenti ed affidabili per qualunque codice su etichetta o DPM, anche in ottemperanza a norme e requisiti per la qualità dei codici a barre in continua evoluzione”.

In aggiunta al verificatore DataMan 8072, Cognex affianca una linea completa per l’analisi di codici 1D e 2D di Webscan, acquisita da Cognex nel 2016.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here