Toh, chi si rivede, Carl Icahn

L’azionista membro del consiglio di amministrazione di Yahoo torna a parlare a favore di un accordo con Microsoft.

Torna in scena Carl Icahn. Nelle ore in cui l'ipotesi di accordo tra Microsoft e Yahoo sembra sempre più vicina, il membro del consiglio di amministrazione di Yahoo, nel quale siede con una quota del 5%, torna a far sentire la sua voce.

E il suo parere non può essere che positivo, dopo quanto a suo tempo sostenne a favore di un merge tra le due società.
Icahn parla di effetto positivo sul valore del titolo Yahoo, in ragione nelle sinergie previste da una possibile intesa.
A suo tempo, Icahn, del tutto favorevole alla proprosta di acquisizione da parte di Microsoft, tentò di organizzare una cordata di azionisti con l'obiettivo di esautorare il board di Yahoo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here