Reti wireless, è il momento della crescita

Per Atul Bhatnagar, presidente e Ceo di Cambium Networks le prospettive delle tecnologie wireless per il 2019 indicano un sostanziale crescita, di traffico dispositivi e velocità.

Un numero crescente di dispositivi continuerà a chiedere ulteriori risorse di rete in casa, in azienda e nell'industria, aumentando quindi in generale la dipendenza dalla connettività. Questi dispositivi saranno tutti dotati di connettività wireless, rendendo ogni casa, impresa e operazione industriale una rete in cui la connettività wireless agisce come un "collante" che li tiene insieme.

La domanda di throughput continua ad aumentare a causa della necessità di trasmettere informazioni multimediali e della crescente popolazione di dispositivi video e voce connessi. E con l'aumento della domanda ai confini esterni della rete, spesso il backhaul non è al passo con le attuali esigenze di throughput end-to-end. L'innovazione nella connettività dell'infrastruttura di backhaul è necessaria per scalare la capacità e soddisfare le esigenze degli utenti e dei dispositivi ai margini della rete.

Gli standard aperti per i dispositivi connessi aumentano anche la vulnerabilità. Le reti hanno bisogno di un'architettura di sicurezza a livelli, con una gestione semplice che comprenda switch, radio e punti di accesso per gestire efficacemente le difese. La sicurezza su più livelli garantirà che non ci siano punti di debolezza. Tutto questo deve essere naturalmente pensato in sede progettuale, perché la sicurezza non può essere aggiunta a posteriori.

Saranno i dispositivi edge a raccogliere i dati e l'intelligenza artificiale nel cloud li aggregherà e analizzerà per fornire previsioni e supportare le decisioni. Questo migliorerà la sicurezza e l'affidabilità generale del sistema. Le reti saranno composte da molte tecnologie, sfruttando le funzionalità che meglio rispondono alle specifiche informazioni e ai requisiti aziendali. La connessione a banda larga wireless nelle sue molteplici forme coesisterà con altre tecnologie per fornire la migliore soluzione complessiva di connettività.

Previsioni azzeccate

Per l'anno da poco conclusosi il ceo di Cambium Networks aveva vaticinato un aumento della diffusione del Fixed Wireless Access (FWA). "Avevamo previsto - scrive - che i governi avrebbero continuato a sostenere la diffusione della banda larga con l'obbiettivo di offrire una piattaforma per lo sviluppo economico ed educativo per tutti i cittadini. Quello che abbiamo potuto osservare è che oltre ai governi, anche aziende globali come Facebook e Microsoft stanno pilotando proprie iniziative per connettere fasce sempre più ampie di popolazione".

Altra previsione riguardava la dirompenza del 5G: “ ci aspettavamo che il primo standard venisse pubblicato specificando una forma d'onda radio capace di soddisfare i requisiti 5T IMT-2020. Recentemente è stato previsto che la tecnologia 5G avrà il più veloce lancio globale di qualsiasi tecnologia precedente".

Fornitori di servizi più grandi erano attesi a costituire una quota crescente delle implementazioni di Fixed Wireless Access: “abbiamo anticipato come i provider di telefonia fissa stiano cercando di aumentare il throughput a banda larga e ridurre i costi di manutenzione delle linee tradizionali. La crescente domanda di larghezza di banda sta spingendo i fornitori di servizi ad abbandonare le linee in rame".

Come previsto, i processi di consolidamento tra i fornitori di servizi hanno continuato ad accelerare: oltre ai maggiori fornitori che acquistano piccoli operatori locali, molti WISP locali stanno guidando processi di consolidamento per trasformarsi in WISP regionali.

E mentre l'intelligenza artificiale renderà il lavoro di amministrazione della rete più semplice ed efficiente, "l'abbiamo comunque vista cominciare a realizzare la sue promesse nel giro di pochi anni".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome