Network Service e Sd Wan nell’impresa iperconnessa

Gtt Communications, operatore globale nella fornitura di servizi di cloud networking ad aziende multinazionali, ha sponsorizzato un'indagine condotta in Italia da Idc su 200 multinazionali per conoscere le sfide, le priorità e le aspettative nei confronti della tecnologia Sd Wan e dei servizi di gestione e sviluppo delle reti aziendali, i cui risultati saranno presentati a Milano il 14 maggio all'Hotel ME Milan Il Duca dalle ore 16.00.

Presupposto è che i servizi di mobilità e cloud hanno trasformato il modo in cui le aziende di tutte le dimensioni operano e interagiscono con i propri clienti, cambiando il modo in cui le persone comunicano, apprendono e lavorano, aprendo così la strada a nuovi modelli di business.

I dati raccolti grazie alla survey verranno presentati da Daniela Rao, Senior Research & Consulting Director di Idc Italia, nel suo intervento “Sd Wan & Network Life Cycle Services: le sfide e le priorità delle aziende multisede italiane”, con esempi di applicazioni aziendali che illustrano la trasformazione digitale che sta cambiando il modo in cui le imprese fanno business.

Molte imprese stanno pianificando di ampliare l’utilizzo di Wan internet-based, il numero di sedi con connessioni ibride e l’utilizzo di architetture Sd Wan.

Per i CIO e i network manager italiani, i Communication Service Provider svolgeranno un ruolo essenziale nell'affiancare le aziende garantendo - attraverso alcune azioni imprescindibili - che la roadmap della rete aziendale sia davvero a prova di futuro.

Quali azioni? Le più importanti emerse dalla survey di Gtt sono collegare la strategia di rete all'evoluzione del business; differenziare, automatizzare e virtualizzare i servizi di rete; considerare gli uffici periferici come l'edge intelligente.

Un caso concreto verrà presentato da Fancisco Castillo, Responsabile Infrastruttura di SSP Group. SSP, the food travel experts: gli esperti nella creazione e gestione di punti vendita alimentari in luoghi in cui le persone sono in movimento.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome