Mercato server: Hp ancora in testa

Secondo Gartner il mercato mondiale è cresciuto del 17,6% nel trimestre, ma l’ottimismo è ancora molto cauto

29 luglio 2003 Secondo i dati rilasciati nella
giornata di ieri da Gartner, nel secondo trimestre dell'anno il
mercato dei server ha registrato un incremento del
17,6% a livello mondiale
, con vendite che hanno superato gli
1,2 milioni di unità.
La spinta è stata incoraggiata dalle
favorevoli condizioni di pricing, che hanno dunque portato all'acquisto di
macchine da 1 a 4 vie.
Per non citare, ovviamente, la disponibilità del nuovo
Windows Server 2003 e dei nuovi processori di Intel.
La classifica per
produttori vede confermata la leadership di Hp, che con 376.093
unità detiene una share del 29,5%, seguita da una Dell che
ormai ha in mano il 20,5% del comparto, pari a 261.575 unità. Ibm segue
al terzo posto,
con 199.896 unità e una share del 15,7%.
Decisamente
più arretrate Sun con il 5% e Fujitsu Siemens, con il 2%.
Cauta comunque
Gartner rispetto ai prossimi mesi. Un timido cenno di ripresa c'è, ma ci sono
economie ancora troppo sofferenti per poter sperare in una crescita consistente
e generalizzata.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here