L’OpenPower Foundation allarga a Samsung Electronics

Il vendor sudcoreano è entrato a far parte dell’alleanza annunciata nell’agosto 2013 per lo sviluppo open basata sull’architettura dei microprocessori Ibm.

Samsung Electronics è entrata a far parte della OpenPower Foundation, l’alleanza annunciata nell’agosto 2013 per lo sviluppo open basata sull’architettura dei microprocessori Power.

Lo ha annunciato negli scorsi giorni Ibm, ribadendo un forte focus sullo sviluppo software e sulla progettazione dell’hardware promossa per realizzare una tecnologia avanzata di server, networking, storage fornendo più scelta, controllo e flessibilità agli sviluppatori per i datacenter di prossima generazione, basati su cloud.

Il gruppo di lavoro che partecipa alla OpenPower Foundation mette, infatti, a disposizione l’hardware e il software Power per lo sviluppo open e rende disponibile in licenza ad altri la proprietà intellettuale di Power, al fine di espandere in maniera significativa l’ecosistema di innovatori sulla piattaforma.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here