Da Huawei nuova soluzione per le comunicazioni wireless enterprise

Qiu Heng, President of Marketing Operations, Wireless Solution, Huawei mentre presenta la soluzione wireless enterprise basata su protocolli 4.5 G

Al CeBIT 2017 tenutosi a Hannover, Huawei ha rilasciato una soluzione di comunicazione wireless enterprise di prossima generazione, che integra voce, video, intercom, monitoraggio, IoT, e altri servizi in un unico sistema, fornendo affidabilità e disponibilità di livello industriale su entrambe le bande licenziate e non licenziate.

Entro il 2020, si stima che le imprese di tutto il mondo creeranno circa 7 miliardi di connessioni. In un mondo connesso in continua evoluzione, la nuova soluzione di Huawei accelererà la trasformazione digitale delle imprese, ponendo una solida base per questa nuova era.

Le sfide per le comunicazioni wireless enterprise

Molte imprese richiedono reti private per gestire le comunicazioni wireless, ma non è semplice acquisire banda nello spettro licenziato. Anche industrie che hanno un impatto diretto sull’economia nazionale e la vita delle persone (come l’energia elettrica e il trasporto ferroviario) possono acquisire soltanto meno di 10 MHz di banda privata. Tuttavia, la digital transformation delle imprese genera domanda di maggiore ampiezza di banda, dal momento che le comunicazioni si estendono dalla voce ai dati, al video, all’IoT, al controllo industriale, al cloud e a molti altri servizi diversi. Le bande non licenziate 2,4 GHz (2,4 – 2,4835 GHz) e 5,8 GHz  e 5,725 – 5,825 GHz), che offrono diverse centinaia di MHz di larghezza di banda, sono oggi utilizzate principalmente per il Wi-Fl: ma anche nelle sue più recenti implementazioni, questa tecnologia è adatta per applicazioni di tipo office, ma non riesce a soddisfare i requisiti enterprise di affidabilità, stabilità e mobilità.

3GPP è il più grande istituto che sviluppa standard a livello mondiale per le comunicazioni mobili. Sotto il suo coordinamento, le comunicazioni mobili cellulari sono entrate nella generazione 4.5G, che sta evolvendo a 5G. Huawei ha applicato tecnologie di comunicazione wireless 3GPP-compliant su entrambe le bande licenziate e non licenziate per sviluppare una soluzione industriale eLTE basata su 4.5G che supporta servizi a banda stretta e a banda larga, e integra banda licenziata e non licenziata. Questa soluzione eredita l’affidabilità e i vantaggi nell’integrazione delle comunicazioni mobili cellulari, garantendo nel contempo la disponibilità del servizio utilizzando abbondanti risorse di spettro non licenziato.

“Ora non ci sono più ostacoli che impediscano comunicazioni wireless di livello enterprise e Huawei sarà leader in questa nuova era”, ha detto Qiu Heng, presidente marketing operations, wireless solution di Huawei. ”La nostra soluzione di nuova generazione consente ai clienti enterprise di creare un sistema di comunicazione wireless integrata d’impresa, altamente affidabile e disponibile. Diversi tipi di servizi, incluse le comunicazioni a banda stretta, a banda larga, people-to-people, people-to-thing e thing-to-thing, servizi con requisiti di bassa latenza, e servizi con un vasto numero di connessioni, sono supportati dallo stesso sistema. Questo risolve diverse esigenze di comunicazione delle imprese tra cui la produzione, le operation, la gestione e l’amministrazione d’ufficio, per accelerare la trasformazione digitale delle imprese.”

L’affidabilità al primo posto

La soluzione di comunicazione wireless di nuova generazione di Huawei garantisce affidabilità sulle bande senza licenza introducendo algoritmi all’avanguardia per il rilevamento e l’eliminazione delle interferenze nelle tecnologie di comunicazione avanzate esistenti. Ciò permette l’utilizzo ottimale delle risorse wireless quando un gran numero di utenti accedono ai servizi. Inoltre, l’inclusione di un meccanismo di ridondanza a livello di sistema e di dispositivo aiutano ad assicurare un’affidabilità del 99,999%.

In passato, le imprese dovevano utilizzare reti multiple basate su diverse tecnologie per consentire vari tipi di servizi di comunicazione. Questi servizi includono voce wireless, comunicazioni multimediali, videosorveglianza wireless, raccolta dati da grandi quantità di sensori, e  robotica a controllo remoto. Tuttavia, queste reti isolate non sono in grado di condividere i dati, e i costi di impianto e manutenzione della rete aumentano. Nell’attuale era 4.5G e nell’imminente era 5G, c’è una crescente consenso nel settore verso l’implementazione di un sistema unico in grado di soddisfare le numerose esigenze di comunicazione enterprise. La soluzione Huawei per il wireless enterprise utilizza 4.5G per fornire banda larga wireless e servizi IoT LPWA (Low Power Wide Area) attraverso una rete unificata.

 Affidabilità al 99,999%, latenza di 20 ms, 50 veicoli a guida automatica gestiti da un unico sito, queste le performance misurate nel sito test del Porto Yangshan a Shanghai
Affidabilità al 99,999%, latenza di 20 ms, 50 veicoli a guida automatica gestiti da un unico sito, queste le performance misurate nel sito test del Porto Yangshan a Shanghai

I test per l’uso commerciale sono stati effettuati a Shanghai nel Porto Yangshan, il più grande porto del mondo. L’affidabilità delle comunicazioni ha raggiunto, secondo Huawei, il 99,999%, aumentando l’efficienza operativa del porto del 30%. La soluzione è stata inoltre verificata nel settore elettrico. La soluzione può essere applicata in molti scenari, come la raccolta dati in tempo reale per l’automazione di distribuzione di energia, le infrastrutture di contatori avanzati (AMI) contatori elettrici intelligenti, videosorveglianza wireless, la comunicazione tra treni e terra e la raccolta dati da grandi quantità di sensori nelle smart city.

La soluzione Next-Generation Communications Wireless Enterprise di Huawei sarà disponibile world-wide a partire da luglio 2017. Si prevede che questa tecnologia sarà ampiamente applicata nei settori dell’energia, degli smart park e delle smart city per poi estendersi a tutte le altre industrie.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here