Digital Transformation IDC

Le aziende di tutto il mondo stanno facendo investimenti significativi nelle tecnologie e nei servizi che abilitano la digital transformation dei loro modelli di business, prodotti e servizi, e organizzazioni.

Nel 2019 la spesa globale per la digital transformation sarà di 1.180 miliardi di dollari, un incremento del 17,9% rispetto al 2018. La previsione arriva dall’ultimo aggiornamento della Worldwide Semiannual Digital Transformation Spending Guide di International Data Corporation (Idc).

Gli analisti Idc stimano che gli investimenti in tecnologia di digital transformation in tutto il mondo dovrebbero superare i 6.000 miliardi di dollari nei prossimi quattro anni. Idc prevede una forte crescita degli investimenti in tutti i settori: tra il 15% e il 20%. Con la stima per il settore finanziario di un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 20,4% tra il 2017 e il 2022.

I settori che investono nella digital transformation

I due settori che investiranno di più nella trasformazione digitale nel 2019, sempre secondo il forecast Idc, sono il discrete manufacturing (221,6 miliardi di dollari) e il process manufacturing (124,5 miliardi di dollari). Per entrambe le industrie, la principale priorità di spesa per la digital transformation è lo smart manufacturing.

Subito dopo si colloca il retail, seguito da vicino dai trasporti e dai servizi professionali. Ciascuno di questi settori perseguirà un diverso mix di priorità strategiche. Dal commercio omnicanale per il settore retail alla ottimizzazione della supply chain digitale nel settore dei trasporti e della gestione delle strutture. Un CAGR del 21,4% consentirà al settore dei servizi professionali di piazzarsi avanti ai trasporti, in termini di spesa complessiva per la trasformazione digitale nel 2020.

I casi d'uso di digital transformation che vedranno i maggiori investimenti in tutti i settori nel 2019, sempre secondo Idc, saranno i seguenti. Autonomic operations (52 miliardi di dollari), produzione robotizzata (45 miliardi di dollari), gestione merci (41 miliardi di dollari) e root cause (35 miliardi di dollari).

Altri casi d'uso su cui Idc prevede ci saranno investimenti superiori a 20 miliardi di dollari nel 2019 comprendono asset self-healing e augmented maintenance. Nonché gestione intelligente e predittiva della rete per l'elettricità, e qualità e conformità. I casi d'uso che registreranno la maggiore crescita della spesa nel periodo di forecast 2018-2022 sono i laboratori virtualizzati (CAGR 108,6%), la visualizzazione digitale (CAGR 53,5%) e l’augmented design management (CAGR 43,9%).

Tecnologie e aree geografiche

Dal punto di vista della tecnologia, gli investimenti in hardware e servizi rappresenteranno oltre il 75% di tutte le spese in digital transformation nel 2019. La spesa per i servizi, prosegue il forecast Idc, sarà guidata dai servizi It (154 miliardi di dollari) e dai servizi di connettività (102 miliardi di dollari).

La spesa hardware sarà suddivisa in diverse categorie, tra cui hardware enterprise, dispositivi personali e infrastruttura IaaS. Le spese per il software relative alla digital transformation ammonteranno a 253 miliardi di dollari nel 2019. Le categorie tecnologiche in più rapida crescita saranno IaaS (CAGR 35,9%), software di sviluppo e deployment delle applicazioni (CAGR 26,7%) e servizi business (CAGR 26,5%).

Digital Transformation IDCGli Stati Uniti e la Cina saranno i due maggiori mercati geografici per la spesa in digital transformation, con oltre la metà del totale mondiale nel 2019. Negli Stati Uniti, le industrie leader saranno discrete manufacturing (63 miliardi di dollari), servizi professionali (37 miliardi di dollari) e trasporti (34 miliardi di dollari). Con la spesa in trasformazione digitale focalizzata su servizi It, applicazioni e hardware aziendale.

In Cina, le industrie che investono di più in digital transformation saranno il discrete manufacturing (55 miliardi di dollari), il process manufacturing (31 miliardi di dollari) e le istituzioni governative locali e centrali (21 miliardi di dollari). I servizi di connettività e l'hardware aziendale saranno le principali categorie tecnologiche in Cina.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito Idc, a questo link.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome