CES 2017: Samsung debutta con due smartphone entry level

L'esordio di Samsung al CES di Las Vegas è giocato nel segno della telefonia. La società ha infatti presentato le sue ultime novità sul fronte Galaxy A, con due modelli, A5, da 5,2 pollici, e A3, da 4,7 pollici, entrambi in arrivo in Italia nel corso del mese di febbraio.

Si tratta di modelli entry level, per i quali comunque Samsung ha scelto finiture di buon livello, come la scocca in metallo e vetro posteriore 3D e la fotocamera integrata da 16 megapixel. La fotocamera è uno degli elementi sui quali la società coreana si è concentrata, migliorando ad esempio la funzione autofocus o quelle per scattare selfie in alta risoluzione, o ancora quelle per applicare filtri ed effetti sempre nuovi alle immagini scattate.

I dispositivi, disponibili in quattro colori, sono certificati IP68, dunque resistenti ad acqua e polveri, integrano la funzione “Always on Display” che consente la visualizzazione immediata delle notifiche, hanno batterie potenziate e a ricarica rapida, una memoria espandibile fino a 256 Gb e una porta USB Type-C. Per il backup delle immagini, gli utenti hanno a loro disposizione 15 GB di spazio su Samsung Cloud.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here