Bosch e Software AG insieme per una IoT data-intensive

È un accordo strategico per sviluppare strumenti di analisi predittiva quello siglato tra Bosch e Software AG, interessate anche a espandere la leadership della Germania, in qualità di hub tecnologico per l’Internet delle Cose e l’Industry 4.0.
Stando a quanto reso noto in una comunicazione ufficiale e congiunta, la Digital Business Platform di Software AG diventerà una componente altamente scalabile di Bosch IoT Cloud per l’analisi dei dati e l’assunzione di decisioni in tempo reale.

Supportato dal modulo d’integrazione di messaggistica universale di Software AG, che già in uso presso Bosch è in grado di garantire all’intero ecosistema IoT di comunicare in tempo reale attraverso Bosch IoT Cloud, quest’ultima consentirà di offrire un ecosistema aperto a numerosi partner e clienti, estendendo al contempo la propria base utenti.

Metodologie design-thinking per soluzioni IoT rilevanti e personalizzate

In questo modo, clienti e partner di entrambe le aziende potranno sviluppare, utilizzare e commercializzare in modo più semplice e veloce nuovi servizi IoT basati su Bosch IoT Cloud offrendo, in primis, ai settori produzione, logistica e retail soluzioni smart in grado di effettuare l’analisi dei dati in tempo reale attraverso sensori ambientali e sistemi di valutazione del rischio.
Combinati con strumenti di analisi predittiva, quest’ultimi forniranno le basi per rendere i processi di approvvigionamento, produzione e logistica più veloci, efficienti e sicuri, aiutando proattivamente a prevenire inefficienze nelle catene del valore.
Tra gli esempi già portati all’attenzione, un’applicazione congiunta che, basata sui dati dei sensori, consente di decidere se un elemento debba o meno essere sottoposto a un ulteriore procedimento che ne assicuri la qualità riducendo, di fatto, la necessità di eseguire test nel settore manifatturiero.

Bosch_IoT_Cloud
Proprio la capacità di elaborare, analizzare e visualizzare in tempo reale dati decision-critical è, infatti, essenziale nelle soluzioni IoT data-intensive.
Da qui la chiave dell’intesa, che vede la possibilità di realizzare strumenti di analisi predittiva con la Digital Business Platform di Software AG fondersi con la capacità di Bosch di offrire tecnologie d’integrazione chiave nel suo IoT Cloud per il mondo interconnesso di industria, mobilità, edifici e case.
Parte integrande della Bosch IoT Suite, proprio la parte IoT Cloud di Bosch contempla un ampio portfolio di servizi cloud ready-to-use ospitati presso un datacenter dedicato a Stoccarda, in aggiunta alle altre location situate negli Stati Uniti e a Singapore, e promette di accelerare i progetti di Internet of Things, proponendo tre livelli di disponibilità IaaS, PaaS e SaaS.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here