9 milioni di nuovi iPhone venduti in tre giorni

Nel primo weekend quasi raddopiate le vendite rispetto all’iPhone 5, che si era fermato “solo” a 5 milioni. Esaurita la prima fornitura di 5s. Oltre 200 milioni le installazioni di iOS 7 sinora effettuate.

Oltre 9 milioni. Tanti sono stati i nuovi iPhone
5s e iPhone 5c che Apple ha venduto nei primi tre giorni di disponibilità,
contro i circa 5 milioni che aveva raggiunto nel primo weekend lo scorso anno
l'iPhone 5 e i 4 dell'iPhone 4s. La società non ha fornito il dettaglio delle
vendite dei singoli modelli, tuttavia, il Ceo Tim Cook ha dichiarato: “Le scorte
iniziali diiPhone 5s sono già state esaurite, ma i negozi continuano a
ricevere regolarmente nuovi iPhone. Ringraziamo i nostri clienti per
lapazienza, stiamo lavorando sodo per costruire abbastanza iPhone per
tutti
”.

Ricordiamo che i primi paesi a consentire l'acquisto
del nuovo smartphone sono stati Stati Uniti, in Australia, Canada, Cina,
Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, PortoRico, Singapore e Regno
Unito. Per le altre nazioni, la messa in vendita è prevista genericamente entro
la fine dell'anno. Con la speranza, viene da dire a questo punto, che la
penuria di prodotti non faccia posticipare quanto annunciato.

Apple ha anche fornito qualche indicazione riguardo
l'installazione del nuovo iOS 7: dalla scorsa domenica, lo si trova
già a bordo di oltre 200 milioni di iPhone, iPad e iPod.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here