Working Capital: aperto a Milano un acceleratore d’impresa

Promosso da Telecom Italia in collaborazione con il fondo di venture capital Dpixel.

Un acceleratore di impresa per i talenti di Working Capital: nel quadro del piano 2013 dell’iniziativa, dopo quelli di Roma e Catania, Telecom Italia ne ha inaugurato uno nuovo oggi a Milano, con l’obiettivo di sviluppare un punto di aggregazione, incontro, innovazione radicato nel territorio, facendone anche un luogo ideale per ospitare eventi e meeting formativi organizzati in collaborazione con Università e partner locali.

Working Capital Accelerator si trova in zona Lambrate, per la precisione in via Rombon 48 ed è gestito in collaborazione con il fondo di Venture Capital Dpixel.
E’ indirizzato ai giovani startupper che nell’accelerator possono trovare supporto da parte di investitori, imprenditori e innovatori.
Il percorso di accelerazione dura tre mesi: tanti ne servono per capire se le idee promettenti riescono a trasformarsi in progetti di business concreti.

Rispetto agli altri acceleratori, la novità del Working Capital Accelerator di Milano è rappresentata dalla collaborazione nata con GroupM, holding media del Gruppo WPP, che garantirà alle startup più meritevoli visibilità sui media.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here