Home Software Sistemi operativi Windows 10, si potranno lanciare più app Android in contemporanea

Windows 10, si potranno lanciare più app Android in contemporanea

Grazie all’app Your Phone, Il tuo telefono, in Windows 10 è già possibile, tra le altre cose, accedere dal proprio computer alle app Android, e finanche aggiungerle al menu Start e alla barra delle applicazioni così come aprirle in finestre separate insieme a quelle del Pc.

Le app vengono comunque eseguite sul dispositivo Android ma la funzionalità di sincronizzazione offerta dall’app Il tuo telefono consente di connettersi ad esse e di proporle in mirroring sul desktop per Pc. Finora però è stato possibile aprire un’unica app Android alla volta.

Le cose potrebbero stare per cambiare, in base a quanto hanno condiviso sulle piattaforme social e sui forum di Microsoft alcuni membri del team di Your Phone.

La possibilità di lanciare più app contemporaneamente è ora gradualmente in fase di roll-out per alcuni dispositivi Samsung selezionati: ma, attenzione, questa funzione è al momento in uno stadio di preview e solo per gli utenti della Community dei Windows Insider, ed è distribuita solo sui Pc configurati come facenti parte dei canali Dev, Beta o Release Preview.

Si tratta, come accade di consueto per le anteprime per Insider, di una early preview che potrebbe includere ancora qualche bug o problema di altro genere: Microsoft rilascia queste funzionalità in questi canali proprio per testarne sul campo le caratteristiche e per poter ricevere il feedback da parte degli utenti iscritti al programma Insider.

Questa funzione è attualmente disponibile sui seguenti dispositivi Samsung con Android 10 che dispongono dell’integrazione Link to Windows: Galaxy Note20 5 G; Galaxy Note20 Ultra 5G; Galaxy Z Fold2 5G; Galaxy Z Flip; Galaxy Z Flip 5G. Così come su questi dispositivi iscritti al programma Samsung OneUI 3.0 Beta, con Android 11:  Galaxy S20 5G; Galaxy S20+ 5G; S20 Ultra 5G.

Per quanto riguarda il Pc, l’esperienza multi-app richiede l’aggiornamento di Windows 10 di maggio 2020 o versione successiva.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php