Home Software Sistemi operativi Windows 10, nuova preview migliora la gestione dei desktop virtuali

Windows 10, nuova preview migliora la gestione dei desktop virtuali

Microsoft ha rilasciato Windows 10 Insider Preview Build 21337 (RS_PRERELEASE) per i Windows Insider nel Dev Channel.

Si tratta dell’ultima release di anteprima per gli iscritti al programma Windows Insider, quindi non è un aggiornamento per la versione ufficiale di Windows 10: nello specifico è una Preview per gli utenti che sono nel canale Dev.

La prima novità, guidata dal feedback degli utenti, è che Microsoft ha aggiunto maggiori opzioni di controllo sui desktop virtuali. A partire dalla Build 21337, c’è la possibilità di riordinare e personalizzare gli sfondi per ciascuno dei desktop virtuali.

Windows 10 Insider Preview

I desktop virtuali aiutano l’utente a separare cognitivamente i diversi task del proprio Pc, così come a creare una separazione tra lavoro e vita privata. Si può commutare la vista tra di essi in base alle esigenze del momento: invece di destreggiarsi tra numerose finestre, si può passare tra i virtual desktop per un multitasking più efficiente.

Un’altra novità di questa build di Windows 10 è l’anteprima di Auto HDR per migliorare l’esperienza di gaming su Pc: come di consueto per le implementazioni nelle release di preview, anche questa ha lo scopo di essere testata da parte degli utenti.

Se questa funzione viene abilitata su un gioco con HDR su Pc, l’utente otterrà in modo automatico una grafica HDR, disponibile su oltre 1.000 giochi DirectX 11 e DirectX 12.

Windows 10 Insider Preview

Ancora: il layout predefinito di Esplora file aggiunge un padding addizionale tra gli elementi. Per gli utenti che preferiscono invece un layout più denso di informazioni, nella nuova build di Windows 10 c’è un’impostazione nelle opzioni di visualizzazione denominata Use compact mode, che ripristina il layout classico del File Explorer.

L’UX per attivare questa impostazione non è definitiva, ha avvisato Microsoft, che ha anche evidenziato come il livello di spaziatura sia progettato per una migliore coerenza con le esperienze moderne (XAML). Questo update, secondo la società di Redmond, dovrebbe anche rendere più facile lavorare con Esplora file quando si usa un touch screen.

Windows 10 Insider Preview

L’ultima Insider Preview Build di Windows 10 introduce anche aggiornamenti per le impostazioni dei sottotitoli, per Windows Terminal e altre app e componenti del sistema, così come altre modifiche, miglioramenti e bug fix.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php