Con WhatsApp Business l’azienda di proprietà di Facebook si rivolge al mondo delle piccole attività e aziende. L’idea è di portare la messaggistica istantanea alle piccole aziende per fornire uno strumento di comunicazione con i propri clienti. Fondamentalmente, può essere utile a chi gestisce una piccola attività per separare i messaggi di lavoro da quelli personali.

Non si tratta di una novità arrivata all’improvviso. Era stata già anticipata dall’azienda: ne avevamo parlato qui. Ora la piattaforma di WhatsApp Business è partita, ma con qualche limite. È per ora disponibile, infatti, solo la versione per Android dell’app. La si può scaricare dal Google Play Store in Indonesia, Italia, Messico, Regno Unito e Stati Uniti. WhatsApp ha annunciato che la renderà man mano disponibile, nelle prossime settimane, anche in altri Paesi. Non vengono fornite informazioni riguardanti una versione iOS.

In contatto con i clienti, con WhatsApp Business

WhatsApp Business consente di offrire ai propri clienti un profilo dell’azienda, con informazioni essenziali quali descrizione, sito, indirizzo, email ecc. Fornisce inoltre strumenti per una comunicazione veloce ed efficiente, come ad esempio le risposte rapide o i messaggi di benvenuto. L’app offre anche delle semplici statistiche di base, come il numero di messaggi letti.

Soprattutto, l’account viene identificato come account di tipo business. E, con il tempo, si può avere un account confermato, se viene confermato che il numero di telefono corrisponde all’attività. WhatsApp Business offre l’accesso via web, per inviare e ricevere messaggi dal computer. Al momento l’app lanciata è indicata per singoli utenti, proprietari magari di attività. Non sembra ancora esserci la soluzione enterprise che veniva prospettata dal produttore: probabilmente servizi più corporate verranno lanciati in seguito.

Sul sito di WhatsApp, oltre alla descrizione dell’app Business, c’è una nuova sezione delle FAQ con le risposte ai dubbi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here