Home Lavoro Vodafone forma tutti i dipendenti con la Digital Academy

Vodafone forma tutti i dipendenti con la Digital Academy

Vodafone accelera sulle competenze digitali e lancia la Vodafone Digital Academy, centro di formazione di eccellenza per costruire le professionalità del futuro, realizzato in collaborazione con Luiss Business School, MIP Politecnico di Milano School of Management e SDA Bocconi School of Management.

La Digital Academy arriva dopo il primo piano di formazione avviato lo scorso dicembre.

Il nuovo progetto di trasformazione delle competenze sarà per tutti i 6 mila dipendenti di Vodafone.

Il progetto prevede la valorizzazione e la rigenerazione delle professionalità delle persone ed è accelerato dal Fondo Nuove Competenze di ANPAL.

Consolidando il bagaglio di digital skill sulle principali tecnologie attraverso la Digital Academy saranno forniti nuovi percorsi di formazione verticale.

L’obiettivo è dare strumenti per sviluppare le competenze tecniche, commerciali e manageriali necessarie per affrontare le sfide del futuro e accompagnare le esigenze evolutive dell’azienda.

Il nuovo progetto formativo prevede un totale di oltre 400 mila ore di formazione distribuite in tre mesi.

La Digital Academy è la naturale evoluzione di un più ampio percorso di skill transformation avviato da Vodafone a partire dal 2018.

L’Academy di Vodafone si configura come un luogo aperto in cui le persone possono accrescere le proprie competenze in un continuo confronto con i protagonisti della digital transformation, interni ed esterni all’azienda.

Tre strade per la Digital Academy

Il piano della Digital Academy, che prevede un tempo protetto e dedicato esclusivamente alla formazione, seguirà tre direttrici.

Functional Digital Skills sarà articolato in 12 percorsi differenti a seconda dell’area professionale di appartenenza coinvolgendo tutte le funzioni aziendali con l’obiettivo di ampliare le competenze digitali di ogni dipendente, anche in ottica di ricollocazione interna.

Digital Transformation e New Way of Working, servirà a sviluppare le competenze necessarie nel nuovo contesto di lavoro agile.

Lingua inglese dovrà facilitare l’integrazione con le strutture internazionali dell’azienda.

Per rendere efficace il riconoscimento delle competenze acquisite dalle persone al termine del percorso formativo, saranno inoltre rilasciate certificazioni e Open Badges.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php