Virus, la top ten del mese di dicembre 2005

Nella classifica compilata da Sophos, Sober.Z è di gran lunga il malware più segnalato

Sober.Z straccia i “rivali” e si posiziona al primo posto nella classifica
dei virus più segnalati per il mese di dicembre 2005.

Nel rapporto, compilato da Sophos, Sober.Z ha rappresentato il 78,9%
di tutto il malware segnalato in rete
. Un dominio incontrastato, considerando
che il secondo, Zafi.B, è stato segnalato nel 3,3% dei
casi e il terzo, Netsky.P nel 2,3%.

Le ricerche condotte da Sophos mostrano un aumento significativo nel numero
di e-mail virali. A dicembre 2005, 1 messaggio di posta ogni 16 è risultato
infetto. Attualmente Sophos identifica un totale di 115.748 virus, con un aumento
di 1.666 unità rispetto a novembre 2005.

Sober.Z è un worm che si autoinvia come allegato di un messaggio di
posta. Il tratto distintivo del virus è la capacità di ingannare
gli utenti, spacciandosi come promessa di biglietti gratis, avviso dell’FBI
o rimpatriata di amici di vecchia data.

Se si apre l’allegato, il worm aggiorna il registry di Windows, tenta
di disattivare i software di sicurezza e spedisce una copia di se stesso ai
contatti trovati nella rubrica del PC. Il worm è in grado anche di scaricare
del codice virale dalla rete.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here