Video Pacini è la Pmi più meritevole. E Sap la premia con il gestionale Fast-Start

L’azienda milanese è la prima ad aggiudicarsi il premio dell’iniziativa “Fossi in tre. È il momento di scegliere Sap” messa a punto per sostenere gli imprenditori italiani nel processo d’innovazione delle proprie realtà con uno strumento innovativo.

È la milanese Video Pacini la prima delle tre aziende vincitrici del concorso “Fossi in tre. È il momento di scegliere Sap”.
Messa a punto dalla software house tedesca, a riconoscimento delle più meritevoli piccole e medie realtà che operano sul territorio italiano, l'iniziativa prevede l'implementazione gratuita, in questo caso a opera del partner Sap Derga, di Sap Programma Fast-Start che, grazie alla logica configure to order, consente di analizzare i processi, valutare le necessità aziendali e stimare in modo sicuro costi e tempistiche, favorendo uno sviluppo economico di lungo termine.

Il sistema gestionale in questione promette, infatti, di ottimizzare i processi aziendali della realtà che, nata nel 1976 come piccolo laboratorio per l'istallazione e l'assistenza di apparecchiature radio televisive, è cresciuta fino a diventare un Global service provider per le comunicazioni fisse e mobili, consumer electronics e system document.

In tal senso, Video Pacini è la prima delle tre realtà ad aggiudicarsi in forma gratuita il gestionale in palio dopo la selezione compiuta dalla giuria composta da Sap con l'ausilio di Carlo Bonomi, Stefano Mainetti e Pierantonio Macola, rispettivamente consigliere incaricato Innovazione, Ricerca e Agenda Digitale di Assolombarda, professore incaricato di Tecnologie, Servizi e Applicazioni dell'Internet presso il Politecnico di Milano e amministratore delegato di Smau.

Prevista per fine marzo l'assegnazione gratuita delle soluzioni gestionali Sap in modalità Fast-Start ad altre due imprese che, rispetto alle 350 candidature pervenute online negli scorsi tre mesi, si riveleranno le più meritevoli secondo criteri di solidità aziendale, propensione all'innovazione, attenzione alla sostenibilità e affidabilità del business.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here