Periscope360 video live a 360 gradi

Il video live 360 gradi sarà verosimilmente una delle tendenze del 2017. Come è avvenuto per Facebook Live di recente, anche le dirette in streaming Periscope introducono il supporto per il video live a 360 gradi.

È la stessa azienda ad annunciarlo nel blog di Periscope, l'app e piattaforma di streaming video live di proprietà di Twitter. I video live a 360 gradi sono contrassegnati da un’etichetta e quanto un utente di Periscope o Twitter ne visualizza uno, può cambiare la prospettiva toccando e trascinando o anche semplicemente muovendo il telefono. Oltre che nell’app, è possibile visualizzare i video a 360 gradi anche in un browser, ma (al momento) Safari non è supportato: su Mac li si può esplorare ad esempio con Google Chrome.

Trasmettere video live 360 gradi

Tutti gli utenti possono visualizzare i video live a 360 gradi ma a poter eseguire un broadcast è al momento solo un ristretto gruppo di partner selezionati dallo stesso team di Periscope. L’azienda estenderà man mano nel corso delle prossime settimane l’accesso alla funzione Periscope360. Sullo stesso post del blog è presente un link per il modulo di registrazione alla lista d’attesa, per chi desidera diventare broadcaster Periscope360.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome