Veeam-CGross: ora è ufficiale

L’intesa, che è valsa al software vendor il 2° posto ai Rising Star Award 2012 di Barcellona, permetterà al distributore di completare l’offering delle soluzioni di backup, replica e analisi delle infrastrutture virtuali in ambiente Microsoft.

L'annuncio lo avevamo già dato a febbraio quanto, a lato della conferenza indetta per ufficializzare l'apertura alla piattaforma Microsoft di Veeam One e Veeam Backup & Replication, il sales manager della filiale italiana di Veeam Software, Fabio Alghisi (nella foto), aveva pubblicamente annunciato l'allargamento alla toscana Computer Gross (e alla divisione di quest'ultima, JSoft - ndr), per quanto concerne una rete distributiva già forte, in Italia, di realtà del calibro di Systematika Distribution e Magirus.

Ora, a cinque mesi di distanza, nero su bianco, l'accordo di distribuzione con la creatura di Paolo Castellacci, presidente e anima di Computer Gross, allarga a un bacino potenziale di 7.500 anagrafiche la commercializzazione delle già citate soluzioni per la gestione degli ambienti virtualizzati e per la protezione dei dati forti del supporto di uno staff di oltre 350 persone qualificate e certificate sui prodotti a listino.

Intanto, riunitosi a Barcellona gli scorsi 13 e 14 giugno, il consiglio globale per la distribuzione di tecnologia rappresentato dal Global Technology Distribution Council Summit europeo ha già assegnato a Veeam il secondo posto ai Rising Star Award 2012 conferito alle aziende che hanno mostrato la crescita maggiore nella regione Emea tramite il canale secondario, che utilizza distributori e rivenditori.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here