Va avanti il grid utility di Sun

La società ora supporta i partner di iForce nella fornitura di servizi di grid.

Entra nella seconda fase l'operazione "utility grid" inaugurata da Sun qualche settimana fa e inerente la fornitura di un'architettura di grid computing in hosting per quasi un dollaro all'ora per licenza.


E', infatti, arrivato il momento dei partner.

Dapprima quelli per l'ìmplementazione delle strutture di servizio, Atos Origin, Cgi, Eds, con i quali Sun ha concluso accordi per la parte backbone della fornitura. Poi con quelli che fanno parte della rete più vicina alla casa californiana, cioè i partner di iForce, che vengono supportanti nella fornitura di servizi grid, dal partizionamento del datacenter al tuning delle applicazioni grid.


Poi toccherà alla terza fase, con l'apertura dell'offerta a tutta l'industria It.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here