Una torre di controllo per i BladeSystem

Hp ha inserito nel proprio portafoglio di gestione dei server blade la soluzione Control Tower, ereditata con l’acquisizione di Rlx Technologies.

Hp ha messo a frutto l'acquisizione di Rlx Technologies, effettuata lo scorso autunno, annunciando una soluzione di gestione per ambienti server BladeSystem su Linux che va a inserirsi nel portfolio di infrastructure management della società. Si chiama Hp Control Tower (il nome è inalterato rispetto all'offerta di Rlx) e sarà disponibile il prossimo mese a un prezzo di 199 dollari per licenza.

La soluzione dovrebbe semplificare la gestione di blade Linux e, in tal modo, limitare i costi di manutenzione. È basata su un Cd dotato di wizard di installazione che, a detta della società, in soli 30 minuti mette nelle mani degli amministratori una console di amministrazione e monitoraggio dei sistemi, dotata di meccanismi che automatizzano le richieste in base alle policy prestabilite.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome