Un Project Green in due tempi per Microsoft

Due le fasi previste per il progetto di integrazione dell’offerta Erp di Microsoft. E lo scheduling va a sincrono con Oracle e Sap.

I tempi sono lunghi. E del resto fin dall'inizio Microsoft
lo aveva detto che ci sarebbe voluto del tempo per mettere a punto e poi
concretizzare quel Project Green con il quale conta di
allineare su un'unica base di codice le sue quattro suite Erp.
Dopo aver
parlato di 2006, poi di 2008, la data definitiva per la prima fase del progetto
ieri è stata fissata al 2007.
Questo significa che nell'arco dei prossimi 24
mesi non si arriverà a una piena integrazione di Great Plains, Axapta, Solomon e
Navision, ma si potrà parlare di una user interface comune, basata su 50 ruoli
comuni e configurabili.
Di integrazione però si parlerà per quanto attiene a
Office, Sql Server Reporting Services e SharePoint Portal Server.
La seconda
fase del progetto è invece fissata per il 2008, data considerata non casuale,
visto che coinciderebbe con il rilascio di Project Fusion di Oracle e di
Business Process Platform da parte di Sap.
Nel contempo, le suite
continueranno a essere aggiornate. In questo trimestre è previsto il rilascio di
Great Plains 8.0 Extensions, cui farà seguito Great Plains 8.5 nel quarto
trimestre.
Nel secondo trimestre tocca ad Axapta 3.0 Service Pack 4, mentre
la beta della versione 4.0 è attesa per il quarto trimestre. Terzo
trimestre per Navision 4.01 e quarto trimestre infine per Solomon 6.5.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here