Un pc ai parrucchieri d’Italia

Settembre 2004 Un’idea “scompiglia” la testa di un giovane imprenditore siciliano. Quella di meccanizzare i parrucchieri non solo dell’Isola, ma di tutta Italia. «Abbiamo acquisito i diritti di un software che gestisce via pc il punto vendita degli acc …

Settembre 2004 Un'idea “scompiglia” la testa di un giovane imprenditore siciliano. Quella di meccanizzare i parrucchieri non solo dell'Isola, ma di tutta Italia.
«Abbiamo acquisito i diritti di un software che gestisce via pc il punto vendita degli acconciatori - spiega Angelo Utro, responsabile di Office Network.It, azienda di Palermo che ha già una filiale anche a Pordenone - e cerchiamo rivenditori in tutta Italia». Ma c'è molto di più dietro a questa strategia: «Pensiamo che il parrucchiere stesso possa essere un rivenditore di personal computer sui propri clienti». La multicanalità dei coiffeur non l'avevamo ancora sentita, ma i numeri parlano chiaro: un parrucchiere di Palermo, già cliente di Office Network.It, pare abbia in database 9mila indirizzi. Il 30% dei quali raggiunge già con comunicazioni via e-mail. Il potenziale, a quanto pare, c'è. E OfficeNetwork.it sta pensando a vendere i pc anche attraverso i parrucchieri.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here