Un nuovo worm all’attacco di Messenger

Si chiama Funner e sfrutta i contatti del programma di messaging per propagarsi. Cambia la configurazione del PC per dirottare i visitatori su un sito specifico. E intanto ieri il programma di IM era inutilizzabile

12 ottobre 2004 Da Symantec arriva la segnalazione di un nuovo worm chiamato
W32.Funner.

Il virus cerca di autospedirsi a tutti i contatti del programma MSN
Messenger
e cambia la configurazione del PC infetto per dirottare i
visitatori sul sito www.78p.com. Il worm tenta anche di scaricare componenti
aggiuntivi dal sito che ieri era comunque inaccessibile.

Symantec afferma di aver ricevuto poche segnalazione da parte degli
utenti
, il che limita la pericolosità del worm. I sistemi
operativi a rischio
sono Windows 9x, ME, NT, 2000, 2003 e XP. Nessun
problema invece per Dos, Linux, Macintosh e neanche per le versioni a 64 bit
di Windows che girano su piattaforma AMD o Intel. Ulteriori informazioni sono
disponibili a questo indirizzo.

Parallelamente, ieri il servizio MSN Messenger è risultato inaccessibile
per diverso tempo
. Microsoft ha affermato di aver risolto il guasto
tecnico, ma non si è sbilanciata a dire se il problema fosse in qualche
modo legato al worm.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here