A rischio sicurezza le vecchie versioni di Office

Scoperta un vulnerabilità in Word 2000, 2002 e XP che potrebbe causare un crash in seguito all’apertura di documenti corrotti. La società Secunia non si sente di escludere l’esecuzione di codice nocivo

8 ottobre 2004 Dalla società di sicurezza Secunia
arriva l'allarme per una vulnerabilità trovata nelle versioni 2000
e XP di Office
.

Il problema riguarda Word 2000, 2002 e XP e precisamente il
motore di "parsing" che può causare il crash
del processo
nel caso l'utente apra documenti appositamente "confezionati".
Non solo, Secunia ritiene che la natura del problema potrebbe portare anche
all'esecuzione di codice arbitrario.

Per il momento Microsoft non ha rilasciato alcuna patch risolutiva. Il consiglio
è sempre quello di aprire solo ed esclusivamente documenti considerati
sicuri.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here