Un nuovo Athlon da Amd

Si chiama Athlon Mp 2100+ ed è un chip per server da 1,73 GHz che succede all’Athlon Mp 2000+ da 1,67 GHz. Ma le vendite calano.

25 giugno 2002 Amd annuncia il rilascio di un
nuovo chip della famiglia Athlon indirizzato all'impiego in workstation e server
multiprocessore. Pur di una certa rilevanza la notizia è stata, però, oscurata
dal recente annuncio - sempre da parte della società californiana - dell'update
di metà trimestre.
Disegnato per essere utilizzato in macchine con una o più
Cpu, il nuovo Athlon Mp 2100+ da 1,73 GHz succede al modello 2000+ da 1,67 GHz.
262 dollari il prezzo stimato ogni mille unità.

Pur rimanendo ottimista sull'andamento futuro del mercato di riferimento, Amd
avrebbe già annunciato che il perdurare della crisi registrata nel comparto
delle memorie porterà a ulteriori perdite operative entro la fine del trimestre
in corso. Le attese parlano, infatti, di una riduzione delle vendite pari al
20%, rispetto a quanto precedentemente stimato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome