Un Nas per Pmi da Fujitsu Siemens

Il FibreCat N20i supporta iScsi e arriva a un Tb su dischi Sata.

13 ottobre 2004

Fujitsu Siemens ha annunciato il nuovo Nas entry-level FibreCat N20i dotato di supporto iScsi per le Pmi, con un Tb su dischi Sata hot-swap.


Disponibile dall'inizio di novembre, il nuovo Nas è basato su Windows Storage Server 2003, pertanto si adatta ad ambienti Active Directory e Dfs (Distributed File System) ed è compatibile con i piu' comuni antivirus.


In combinazione con Windows Storage Server Feature Pack, Fsc lo propone come dispositivo storage di rete per Exchange.


Fisicamente, può essere collocato a terra oppure convertito in dispositivo rack 5U.


Tramite il supporto iScsi, il FibreCat N20i si apre al mondo Ethernet (tale interfaccia è utilizzata per facilitare i trasferimenti di dati sulle reti Ip combinando i vantaggi dei sistemi San senza avere Fibre Channel).


Per la gestione c'è un'interfaccia utente Web integrata e la suite ServerView di Fsc. Il controller SCSI fornito permette di integrare dispositivi di backup interni ed esterni.


E per la continuità operativa il sistema esegue copie point-in-time mediante Volume Shadow Copy Services (Vss).


I tool RemoteView e RemoteView Service Board abilitano la gestione remota con accesso per diagnosi e manutenzione all'unità storage anche ad alimentazione scollegata.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here