Ultimobyte, Sso a 60 euro

Aggiornata MetaPass, soluzione di Single-sign-on integrata con Windows.

Ultimobyte ha rilasciato il nuovo MetaPass, la soluzione di Single-sign-on (Sso) che a 60 euro a utente risolve le problematiche relative alle procedure di accesso autorizzato ai sistemi.

Fra le nuove funzionalità c' è il cambio automatico delle password di siti e applicazioni, in alcuni casi forzato, per il rispetto della legge sulla privacy. Nei casi in cui si renda necessaria tale procedura, l'utente dovrà solo inserire la nuova password scelta e MetaPass provvederà a fare il cambio e memorizzare quella nuova.

Possibile anche automatizzare completamente il cambio delle password facendo generarne a MetaPass una casuale, secondo regole di complessità definibili e schedulare la modifica delle password ad intervalli regolari.

La nuova versione consente di integrarsi con il logon di Windows, ossia quella di Windows può essere utilizzata come master password di MetaPass.
In tal modo, gli utenti Windows dovranno ricordarsi un'unica password, anziché due come avveniva in passato, anche per cifrare i dati su disco rigido o sul flash drive oppure come Pin per token e dispositivi crittografici.

L'utilizzo di MetaPass può essere associato a dispositivi di strong authentication, come lettori di smart-card o analizzatori di dati biometrici.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here