Ultimobyte aggiorna il Single sign on

MetaPass pronto in versione 3.0, con editor visuale per la gestione.

MetaPass Sso è giunto alla versione 3.0.
La soluzione per la gestione degli accessi alla rete di Ultimobyte, progettata per essere utilizzabile con semplificate procedure di installazione e configurazione opera con qualsiasi browser, in ambienti operativi con Windows, Linux e sistemi legaci, sfrutta le Active directory e Ldap (Lighweight directory access protocol) e può essere associata a dispositivi di strong-authentication come lettori di smart-card o analizzatori di dati biometrici.

La novità introdotta nella versione 3.0 è il nuovo MetaPass Administrator con editor visuale. Si tratta di un'interfaccia grafica che consente agli amministratori di rete di conoscere lo stato di accesso di ogni singolo utente e di modificare i livelli di autorizzazione all'accesso a una o più risorse tecnologiche e applicative.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here