Trimestrale in rosso per Nortel

Perdita di 6 centesimi per azione e fatturato sotto le attese.

E' una trimestrale in rosso quella ufficialmente annunciata
da Nortel relativa al terzo quarter d'esercizio.
In linea cn
quanto dichiarato agli analisti, la società ha reso noto che il terzo
trimestresi è chiuso con un rosso di 259 milioni di dollari, pari a 6 centesimi
ad azione, in deciso peggioramento rispetto al pari periodo dello scorso anno,
chiuso con un utiole di 131 milioni, pari a 3 centesimi ad azione.
Inferiore
alle attese il fatturato, attestato a 2,18 miliardi, invece dei 2,27
previsti.
La società attribuisce la difficile trimestrale a oneri
straordinari, ai quali si aggiungono poi maggiori spese in ricerca e
sviluppo.
Va anche detto che il rilascio dei dati ufficali avviene dopo
una serie di rinvii, dettati dalla necessità per l'azienda di adeguare
l'accounting alle nuove regole e rileggere i bilanci degli esercizi
precedenti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here