Arrivano i tagli per Nortel

Oltre 3.000 le posizioni eliminate, come previsto dal piano già annunciato nel corso dell’estate.

4 ottobre 2004 Sono oltre 3.200 le posizioni
che Nortel si appresta a eliminare dai propri organici.
La società ha reso noto infatti un piano di contenimento dei costi che passa attraverso il taglio di 1.400 posti di lavoro negli Stati Uniti, 950 in Canada, 650 nella regione Emea e ulteriori 250 nel resto del mondo.
Il piano era in effetti già stato annunciato nel mese di agosto, quando Nortel aveva comunicato l'intenzione di ridurre del 10% il proprio organico, pari a circa 3.500 dipendenti.
I
tagli dovrebbero essere definiti per due terzi entro la fine dell'anno e per il
restante terzo entro il prossimo 30 giugno. La riduzione del personale rientra
in un piano che dovrebbe consentire a Nortel un risparmio di circa 500 milioni
di dollari nel corso del 2005.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here