Trend Micro, il segreto del successo passa dal canale

La società specializzata in software antivirus continua a investire in misura massiccia sui partner. Per loro è stato ripensato anche il sito, con la sezione PartnerWeb che offre funzionalità ad hoc per il trade

Trend Micro lo sa bene. Il segreto del successo passa attraverso i partner di canale, che l'azienda continua a coccolare, tanto da promettere di portare in Messico i 25 migliori, per una settimana di vacanza premio, nel prossimo maggio.



Nel frattempo la società con i suoi tre distributori, Esprinet, It Way e J.Soft, fa il punto delle strategie e delle novità nella cornice di Punta Ala, in Toscana, con una sessantina dei 90 partner qualificati che formano la sua rete indiretta. A oggi l'81% del fatturato deriva dal canale, costituito prevalentemente da Var ai quali offre una scontistica del 30%, contro il 20% proposto a chi non si qualifica. Per seguire queste aziende Trend ha rafforzato la struttura dedicata al trade oggi costituita da 5 persone. "Siamo una società numericamente piccola - spiega Rodolfo Falcone, channel manager. In tutto siamo in 16 dipendenti, per cui dedicare 5 persone solo al canale dà l'indicazione del peso che vogliamo dare alla rete di vendita indiretta".



Le novità presentate riguardano il nuovo sito www.trendmicro.it, ristrutturato, che è in definitiva la versione italiana del sito istituzionale www.antivirus.com. È suddiviso in tre parti: quella pubblica, rivolta ai clienti finali, contiene news di prodotto e tutte le informazioni utili per affrontare nel modo corretto ogni nuovo virus. La seconda è quella riservata al canale. Chiamata PartnerWeb, questa sezione vanta alcuni servizi di particolare interesse: gestione leads, per distribuire geograficamente le richieste commerciali degli utenti e garantire un flusso di leads verso il canale distributivo; System tracking, che consente di tracciare le richieste di assistenza tecnica dal rivenditore al distributore e funge anche da centro assistenza Trend Micro; PartnerWeb Contest è stato pensato per incentivare i rivenditori certificati attraverso un sistema a punti; Free Tools offre strumenti Web da pubblicare sui siti dei rivenditori. La parte Certificazioni è l'area che offre un sistema di certificazione tecnica on line in grado di fornire tutti gli elementi necessari alla formazione di tecnici specializzati in soluzioni antivirus Trend Micro.
L'azienda ha una market share mondiale nell'area Internet Gateway del 63%, mentre detiene il 54% di quota nel mondo a livello globale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here