Trend Micro cerca Affinità con i partner

«Ict Trade è la manifestazione di canale per eccellenza. Trend Micro ha sempre partecipato in modo attivo perché crediamo che sia importante trovare un momento dove confrontarsi con i più importanti attori del canale italiano, sia per la distribuzione …

«Ict Trade è la manifestazione di canale per eccellenza. Trend Micro ha sempre partecipato in modo attivo perché crediamo che sia importante trovare un momento dove confrontarsi con i più importanti attori del canale italiano, sia per la distribuzione che per la rivendita».
Rodolfo Falcone, country manager per l'Italia di Trend Micro, conferma anche quest'anno la presenza della propria azienda alla manifestazione ferrarese, che considera quale «momento fondamentale per poter confrontare esperienze di business e poter progettare attività nuove insieme ai nostri partner».
Una manifestazione che, per sua natura, si complementa perfettamente con le altre kermesse espositive, e che consente di incontrare le terze parti non per parlare di prodotti, ma per valutare le varie possibilità reciproche di ampliare il business e migliorare la collaborazione.
E l'occasione è buona per il vendor per proporre ai partner il nuovo programma a loro dedicato: «Abbiamo lanciato il nuovo programma per il canale, "Affinity" - spiega Falcone - e lo vogliamo illustrare ai rivenditori che saranno presenti a Ferrara, cui proporremo anche le nuove iniziative sviluppate per aumentare le conoscenze nell'ambito della sicurezza It, al fine di cogliere sempre maggiori opportunità».
Un'offerta di servizi e di supporto che Trend Micro indirizza ai partner di varie tipologie: «Pensiamo di incontrare a Ict Trade le aziende di riferimento per quanto riguarda la distribuzione e la rivendita. Incontreremo inoltre system integrator e tutte quelle aziende che hanno deciso di fare della sicurezza parte integrante del loro business. Vale a dire quei partner che sono in grado di garantire skill tecnici, un approccio consulenziale e che abbiano una buona sensibilità allo sviluppo del mercato e alle iniziative marketing».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here