Home Digitale Time as a Service, come sincronizzare applicazioni e processi digitali

Time as a Service, come sincronizzare applicazioni e processi digitali

Equinix Precision Time è un nuovo servizio on demand che consente di sviluppare in modo rapido un Time as a Service altamente accurato per gestire le applicazioni edge attraverso una sincronizzazione temporale precisa e affidabile.

Ma cos’è e a cosa serve il Time as a Service (TaaS)? A spiegarlo è la stessa Equinix in una serie di post approfonditi sul blog dell’azienda.

Con il modello fondamentale del computing che si sta spostando verso un paradigma distribuito, i sistemi si baseranno sempre più pesantemente sul coordinamento e la programmazione delle azioni su più macchine. I processi concorrenti in esecuzione su diversi host avranno bisogno di una tecnologia più robusta e scalabile per ordinare gli eventi e generare i timestamp.

Inoltre, l’inasprimento dei requisiti di settore sulla tracciabilità delle transazioni richiederà una maggiore precisione dall’hardware di temporizzazione. Per la maggior parte delle organizzazioni, costruire e gestire un sistema di sincronizzazione temporale in-house per l’infrastruttura digitale distribuita sarà poco praticabile. L’hardware di sincronizzazione temporale ad alta precisione è costoso, e lo sono anche gli ingegneri di rete richiesti per mantenerlo. Questo overhead di implementazione può manifestarsi come un serio freno all’agilità e alla scalabilità del business.

Equinix ritiene che gli attuali sistemi di sincronizzazione temporale stiano ormai mostrando la loro età. Nell’odierno panorama tecnologico basato sui servizi, la sincronizzazione del timing è rimasta indietro.

Consumare il tempo “as-a-service”, per l’appunto il Time as a Service, potrebbe aumentare notevolmente la flessibilità e ridurre i costi operativi per strategie di implementazione distribuite o ad alta intensità di IoT. Così come il Software-as-a-Service (SaaS) permette alle aziende di cambiare on demand, sia che si tratti di arrivare per primi in un nuovo mercato o di ridimensionarsi per adattarsi a un business climate in calo.

Inoltre, il Time as a Service potrebbe aiutare a democratizzare il processo di gestione di un business basato sulla tecnologia distribuita. Sostituendo l’infrastruttura di timing e il personale It con la fattura mensile di un servizio on demand, le aziende potrebbero esternalizzare completamente i costi operativi associati al rimanere aggiornati con le ultime normative del settore, al monitorare la precisione di sincronizzazione e al proteggere l’hardware dagli attacchi di spoofing GPS.

Equinix

Sono molte le aziende globali per le quali il Time as a Service rappresenta uno strumento essenziale per soddisfare i requisiti di conformità e mantenere una sincronizzazione temporale precisa, così da garantire la regolare esecuzione di tutte le operazioni dell’infrastruttura digitale. Ad esempio, quelle dei servizi finanziari, del gaming online, le organizzazioni governative, della produzione e dei settori dei media e dell’intrattenimento, e altre ancora.

Equinix Precision Time si propone come soluzione per tali aziende che desiderano migliorare l’efficienza delle applicazioni e la velocità della rete, riducendo al minimo la dipendenza da Internet e dalle antenne GPS per la sincronizzazione.

Disponibile su Equinix Fabric, questo servizio consente alle aziende di bypassare Internet e di ottenere una sincronizzazione temporale sicura e affidabile. L’integrazione con Equinix Fabric permette inoltre ai clienti di Equinix Precision Time di attingere ai numerosi ecosistemi digitali e di connettersi senza interruzioni con altri servizi fisici o virtuali disponibili sulla piattaforma di Equinix.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php